Ricetta biscotti per cani intolleranti: qualche suggerimento

Ci sono molti cani allergici a questa o quella proteina o intolleranti a diversi cibi e additivi. Tuttavia i proprietari di questi cani vorrebbero ogni tanto dare dei premietti ai loro amici a quattro zampe. Solo che nella maggior parte dei biscotti per cani sono presenti proprio gli allergeni che questi cani non dovrebbero mai mangiare. Come fare, dunque? 

 Se si vuole rimanere sempre su cibi commerciali, in realtà in commercio esistono appositi biscotti per cani allergici: tutto sta nel trovare la marca con gli ingredienti a cui il cane non è allergico. In alcuni casi non si tratta di biscotti, ma di premietti da masticare, vedi per esempio i pesci essiccati, la trippa verde essiccata o le orecchie di maiale. In questo caso non ci sono additivi particolari, ma bisogna prestare attenzione a scegliere la proteina a cui il cane non è allergico.

C’è anche la possibilità, però, di fare dei biscotti per cani intolleranti: di seguito vi proponiamo una sfiziosa ricetta. Variando leggermente gli ingredienti è possibile declinarla per ogni forma di allergia o intolleranza alimentare del cane.

Come? Non avete ancora un cane perché non avete ancora deciso quale razza fa per voi? Vuoi un cane ma non sai quale scegliere? Affidati al "Test per trovare il tuo cane di razza ideale" che trovi qui.

 

Ingredienti

 L’ingrediente principale sarà o un frutto o una particolare proteina. In questo caso utilizziamo la mela o la sogliola, ma se il cane è allergico al pesce, sostituite pure con altra proteina. Le quantità indicate potrebbero variare leggermente a seconda delle materie prime utilizzate e a seconda di come viene l’impasto, quindi aggiungete acqua o farina a seconda del bisogno:

  • 1 mela o 1 sogliola spinata
  • 1 o 2 carote (dipende dalle dimensioni)
  • 250-300 grammi di farina (a scelta, dipende se il cane ha particolari intolleranze, potete usare la farina normale o anche quella di riso o farro)
  • 1 o 2 cucchiai di olio 
  • acqua

Preparazione

Se usate la mela: Sbucciate la mela e grattuggiatela dopo aver tolto i semi. Poi aggiungete la farina, l'acqua e l'olio e impastate fino ad ottenere un composto omogeneo. Ora avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare mezz'ora in frigo. Stendete poi l'impasto, date forma ai biscotti e mettete in forno a 180°C per circa 25 minuti. Ricordatevi di usare la carta da forno e il forno preriscaldato

 

Se usate la sogliola: Sbucciate le carote, pulite la sogliola e mette tutto a bollire in una pentola. Una volta cotti (per velocizzare la cottura vi conviene tagliare tutto a pezzettini), frullate il composto e lasciate raffreddare. Ora aggiungeteci la farina, l'olio e l'acqua e mescolate il tutto. Adesso date all'impasto la forma dei biscotti che preferite (rispetto alla ricetta precedente tende a essere più granulare, quindi più difficile da stendere, ma potete fare anche delle palline o dei biscotti allungati) e mettete in forno a 180°C per circa un'ora, ricordandovi di girarli e collocandoli su una carta da forno

A proposito: volete dare una forma canina ai vostri biscotti? Grazie a questo prodotto potrete fare dei divertenti biscotti a forma di cane

Featured Article